Proteggere i Sumatran Oragutans

La partnership tra Di Leo e Sumatran Orangutan Society contribuirà alla reintroduzione di 15 Sumatran oragutans nel loro habitat naturale, alla riforestazione di un ettaro di foresta attraverso la piantagione di 1.000 alberi e la preservazione nel lungo periodo della principale foresta pluviale in Sumatra.

La prima donazione di 15.000 Euro ha contribuito al primo di questi obiettivi: supportare la riabilitazione degli orfani di orango e il loro ritorno alla vita selvaggia.

Scopri di più

Con i Fattincasa l'orango torna a casa

Acquista tra il 1° ottobre 2016 e il 1° ottobre 2017 una confezione di biscotti della linea Fattincasa Di Leo e destinerai l'1% della tua spesa al progetto di salvaguardia degli orango di Sumatra.

Leggi il regolamento

Davanti a questi meno,
bisogna fare qualcosa in più

- 6 milioni

di ettari di foresta pluviale a Sumatra
dal 2000 al 2012

- 48%

di superficie delle foreste di Sumatra dal 2004 patrimonio Unesco in 25 anni

- 86%

Del numero di orangutan a Sumatra in 100 anni

Scopri come riforestiamo l'habitat degli oranghi

Come riportiamo gli oranghi nella foresta

Come conserviamo la foresta primaria

Compra on line e mostra a tutti quanto ci tieni

Acquista on line a € 17,94 tutti i prodotti della linea Fattincasa e riceverai in omaggio la simpatica maglietta dell'orango e il cappellino. Indossali, fatti una foto e condividila con i tuoi amici usando l'hashtag #allorangoiocitengo.

Pagherai € 17,94 via PayPal. Spese di spedizione incluse.


Ad oggi, grazie a voi abbiamo raccolto

35.000 Euro

Grazie, primo obiettivo raggiunto.

CONDIVIDI

Ecco
come
sono stati
impiegati

Agli alberi
io ci tengo

Il Villaggio di Besitang, si trova nella parte nord di Sumatra, un fazzoletto di terra annientato dal disboscamento, per fare posto a terreni agricoli, distruggendo tutti gli equilibri naturali. Il progetto #allorangoiocitengo prevede il ripristino di 500 ettari di foresta pluviale che è stata distrutta e sostituita da piantagioni illegali di palma da olio...

Continua a leggere